Zona Sant’Isidoro – Torre Squillace. Ai cittadini attivi un grazie infinito dall’Amministrazione. Verardi: “Nel quartiere i cittadini che collaborano con le istituzioni sono un modello per tutti”

Il nuovo comitato di quartiere nato nell’agosto scorso a Torre Squillace ha avviato nelle scorse ore una campagna di pulizia delle campagne e del litorale.  Il gruppo, composto da decine di abitanti e villeggianti, ha organizzato e realizzato questa esemplare giornata ecologica anche nel quartiere, con la collaborazione dell’Amministrazione comunale e della Ditta Bianco, che ha fornito tutti i materiali occorrenti ed ha predisposto un apposito intervento di ritiro.
La zona, peraltro, sarà interessata anche dall’intervento straordinario finanziato dalla Regione Puglia, per il quale il comune di Nardò si è qualificato primo in provincia di Lecce ed ottavo in regione.

“Con i cittadini di Sant’Isidoro, Torre Squillace e del quartiere San Lorenzo  – dice Giuseppe Verardi, consigliere delegato per l’area di Sant’Isidoro –  abbiamo avviato un rapporto di collaborazione molto interessante. Il gruppo direttivo, col presidente Mario Politano e la vicepresidente Stefania Martina, ha colto appieno lo spirito della nuova amministrazione comunale di Nardò e del suo sindaco, Pippi Mellone. Come non mai l’amministrazione comunale sta investendo su quest’area del territorio e ciò sta sviluppando un rapporto di reciproca stima.

L’area – insiste Verardi –  pur se nata dall’opera di un abusivismo aggressivo, è pregevole e meritevole di interventi di rigenerazione urbana, che s’inquadrano in una nuova visione del territorio propugnata dal Sindaco Mellone. Il prossimo intervento di riqualificazione dell’asse viario che collega l’area del Frascone all’area di Torre Squillace, gli interventi dei privati nella zona “jolli mare”, la futura realizzazione del Parco della Sarparea a margine dell’investimento turistico-ricettivo ed altre azioni programmate a sostegno di uno sviluppo sostenibile cambieranno il volto di questo tratto del litorale”.

 

Comunicato stampa

Taggato con: ,

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *