Zagarise (CZ): “Transumanza. Medioevo e ruralità”. Riscoprire le radici identitarie calabresi

Riscoprire le radici identitarie calabresi attraverso l’ideale abbraccio tra i borghi di San Giovanni in Fiore e Zagarise. E’ questo il filo conduttore che caratterizza la manifestazione “Transumanza. Medioevo e ruralità”, che nel mese di dicembre vedrà i due comuni della provincia di Cosenza e di Catanzaro protagonisti di un percorso mirato a far riemergere il tratto distintivo e comune della storia dei territori che affonda le sue radici nell’antico Medioevo. 
transumanze 30_prog

Teatroletteraturamusicaambiente sono i campi di indagine scelti per questo percorso che, rappresenta l’occasione per rinsaldare gli antichi legami di amicizia tra territori. 

Dal 19 al 23 dicembre, a Zagarise, nel PalaTenda si svolgeranno diversi appuntamenti tematici fino al gran finale affidato con una ricostruzione delle crociate tra reale e virtuale con Cavalieri reali, ologrammi e multiproiezioni e dopo con l’anteprima del mediometraggio con Isabel Russinova “Processo a una strega”, sulla vita di Cecilia Faragò.

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *