Walter Piacesi

Nasce ad Ascoli Piceno nel 1929. Compie  i suoi studi all’Istituto d’Arte di Urbino e all’Accademia di Belle Arti di Firenze. Negli anni Settanta occupa  la cattedra di tecniche dell’incisione all’Accademia di Belle Arti di Firenze. La sua produzione artistica denota uno spiccato sarcasmo e spazia particolarmente nelle attività incisorie con perizia e creatività, tecnica ed osservazione, agilità grafica e umori ricreativi. In questo modo, l’artista dà vita e rilievo ad un’umanità brulicante, servendosi della deformazione realistica quale diretto ed efficace mezzo di indagine e di conoscenza.
La sua arte è una specie di diario di viaggio, illustrato diversamente, tuttavia, da come lo si intende in genere. La sua produzione è pervasa da un forte sarcasmo  e acuta osservazione, caratteristiche avvalorate da una consapevole tecnica incisoria che spazia dall’acquaforte alla xilografia.La deformazione realistica è utilizzata come strumento di rappresentazione della società , senza orpelli e filtri di sorta.

 

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *