Violenza domestica: a Bari la dott.sa Isabel Fernandez, Presidente Europea dell’Associazione EMDR

“La violenza domestica: fattori di rischio e protezione, nuove strategie di intervento nelle vittime e negli abusi: l’EMDR” è il tema di un incontro aperto alla cittadinanza in programma per venerdì 24 febbraio, ore 18:30, presso  la Sala Palazzo ex Provincia di Bari (lungomare Nazario Sauro 29), organizzato dall’Associazione EMDR Italia con il patrocinio dell’Ordine degli Psicologi della Puglia.
All’evento sarà presente la dott.sa Isabel Fernandez, Presidente Europea dell’Associazione EMDR, premiata come “Personalità Europea 2016” per il suo impegno nel campo emergenziale. E’ prevista, inoltre, la partecipazione dell’Assessore al Welfare del Comune di Bari Francesca Bottalico e il Presidente dell’Ordine degli Psicologi della Puglia Antonio Di Gioia. Sul tema della violenza sulle donne, durante la serata, l’attrice Ester De Vitis (compagnia La Calandra) metterà in scena un monologo.
La violenza sulle donne è un tema di assoluta priorità ed emergenza sociale nella nostra società. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha definito la violenza contro le donne come un problema che riguarda la salute pubblica. E’ un fenomeno sociale e familiare di cui solo di recente si sono riconosciute l’estensione e la gravità. In Italia ed in alti paesi occidentali questa forma di sopraffazione non scompare con l’avanzare del progresso; è solo divenuta più subdola e multiforme. Una violenza che trascende i tempi storici e le condizioni socio-culturali, che si esprime quotidianamente nell’ambito di tante mura domestiche  e che ha come vittime non solo le donne, ma anche i bambini, con conseguenze devastanti per tutti, poiché la violenza si trasmette e si apprende.  La violenza sulle donne non è una malattia ma una scelta. Per combattere la violenza sulle donne bisogna partire dagli artefici: gli uomini.
Le violenze maschili contro le donne dicono molte cose sulla nostra società e sulle relazioni che viviamo. Per questo è importante promuovere occasioni di confronto e dibattito che chiamino in causa donne e uomini e che possano contribuire a far maturare nella società la consapevolezza sull’urgenza di individuare un nuovo modo di porsi, nuove relazioni affettive. 
Il convegno sarà occasione per analizzare gli aspetti giuridici e legislativi del fenomeno con particolare riferimento alla normativa recente; l’origine della violenza in generale e verso la donna i particolare; le forme attraverso cui si esprime; chi sono gli uomini autori della violenza, mettendo a fuoco i tratti caratteriali e i comportamenti degli uomini violenti; la violenza assistita; quali sono le conseguenze traumatiche, la gravità dei sintomi, che manifestano le vittime e/o figli, dopo aver vissuto un periodo più o meno lungo di violenza; le modalità di intervento sulle vittime e sugli abusanti con particolare riferimento alla metodologia psicoterapica dell’EMDR, come trattamento elettivo dei disturbi traumatici.  
Enzo de Gennaro
UFFICIO STAMPA EMDR

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *