U.S.Lecce: dal ritiro di Castel di Sangro le dichiarazioni di Davide Moscardelli

“La fase del ritiro pre-campionato è sempre molto importante, perché permette di approfondire la conoscenza tra noi giocatori, il mister ed il suo staff. Altrettanto importante sarà in questi giorni mettere benzina nelle gambe, seguendo il lavoro atletico che è stato programmato. Non conoscevo personalmente mister Asta, lo scorso anno ho seguito delle partite del Bassano, per lui si tratta di una chance importante e ce la metterà tutta per far bene, come da parte nostra faremo noi giocatori. Non ho mai avuto dubbi sulla mia permanenza in giallorosso. Nell’ultimo giorno dei test al Via del Mare abbiamo conosciuto l’Avv. Sticchi ed il Dott. Liguori, ci hanno spronato a lavorare bene in questi giorni di preparazione e hanno insistito molto sul fatto di onorare questa maglia. Se ripenso allo scorso campionato e a quello che abbiamo sbagliato, mi viene in mente il trend avuto nelle gare giocate in trasferta. In casa, davanti ai nostri tifosi, abbiamo tenuto un buon ritmo, mentre quando siamo stati impegnati in trasferta abbiamo sofferto più del dovuto contro formazioni, che sulla carta ci erano inferiori. Ai nostri tifosi dico solo di seguirci e sostenerci, sapendo che quello che ci aspetta è un cammino lungo e per noi loro possono essere fondamentali, non d’aiuto.”
18 luglio 2015

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *