UN DEFIBRILLATORE PER UNA SCUOLA DI LECCE

Giovedì 10 settembre, alle ore 11, nella sala giunta di Palazzo Carafa, è in programma la cerimonia di consegna del defibrillatore Zoll Aed Plus ad una scuola primaria o secondaria del Comune di Lecce.
Il defibrillatore verrà donato dall’associazione Leccentrica ad una scuola pubblica del territorio che verrà individuata tramite un apposito sorteggio.
L’iniziativa rientra nell’ambito di Lecce Comune Cardioprotetto – la campagna di sensibilizzazione per la lotta alla morte improvvisa da arresto cardiaco avviata dal Comune di Lecce nell’ambito del progetto Gesti di vita – che ha lo scopo di creare una rete cittadina di defibrillatori, apparecchi medici fondamentali per la sicurezza in grado di salvare tante vite umane.
Alla conferenza stampa prenderanno parte il sindaco di Lecce, Paolo Perrone, il vicesindaco e assessore alla Pubblica Istruzione, Carmen Tessitore, l’assessore alla Sanità, Andrea Guido, il presidente dell’associazione culturale Leccentrica, Manuela Laudisa, il responsabile del Servizio 118 di Lecce, Maurizio Scardia e il responsabile dell’Osservatorio Sanitario Permanente del Comune di Lecce e coordinatore del progetto Lecce cardioprotetta, Luigi Fuggiano, oltre ai dirigenti della rete scolastica cittadina.
9 settembre 2015

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *