TURISMO,DISSERVIZI E COMPORTAMENTI INCIVILI A NARDO’

Deplorevole, indecoroso ed incivile il comportamento delle quattro “campioni di buona educazione” che l’altro ieri hanno pensato bene di utilizzare come orinatoio il sagrato della chiesa della Madonna del Carmine situata nel centro storico di Nardò. E’ ingiustificabile ed inaudito però che una Città a forte vocazione turistica, che in questi giorni registra sia di giorno che di notte innumerevoli presenze non disponga, almeno nel centro storico,di un idoneo e funzionante bagno pubblico. Non capire che fare turismo significa anche preoccuparsi di assicurare ai forestieri i servizi igienico-sanitari essenziali fa preoccupare. L ‘Amministrazione Comunale, la Città in questa circostanza non hanno fanno certo una bella figura! Assicurare una buona accoglienza,essere ospitali significa anche mettere a disposizione i servizi minimi essenziali di cui i turisti hanno bisogno. Eppure nel centro storico dovrebbero esserci due strutture funzionanti . Come mai si verificano certi episodi ? Forse non sono agibili? Forse qualcuno disattende ai suoi doveri? Forse chi è responsabile della conduzione degli impianti igienici e dei servizi esistenti non provvede a tenerli aperti, funzionanti ed igienicamente fruibili? Domande che meritano una risposta!
 Italia Unica Nardò
16 agosto 2015

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *