Tragedia in mare: recuperato il corpo del sub scomparso a Santa Caterina

Gli uomini del Nucleo Sommozzatori di Brindisi hanno rinvenuto il corpo dell’uomo scomparso il 25 dicembre scorso. Si tratta di  di Antonio Fusco, residente in Svizzera. Il Cinquantunenne, nativo di Cutrofiano, si era immerso in mare per una battuta di pesca  . Il cadavere è stato ritrovato nei fondali di Santa Caterina.

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *