Torna la magia del Natale nel parco tematico Salento in Miniatura: tre itinerari pensati per le scuole al Babbo Natale Village

Iscrizioni entro il 20 novembre per visite guidate e laboratori ludico-didattici
La casa di Babbo Natale e la fabbrica dei regali, gli elfi, pupazzi di neve animati e musiche tradizionali: è il Babbo Natale Village, che torna per il secondo anno nel parco tematico “Salento in Miniatura”, sulla strada provinciale Salice Veglie, dal 2 dicembre al 7 gennaio, tutti i fine settimana e giorni festivi.
Organizzato e progettato dall’APS Salento Up (con il supporto tecnico di Fun Project), il villaggio natalizio coinvolge anche le scuole, dell’infanzia e primaria, con degli itinerari ludico-didattici tra magia e apprendimento che prenderanno il via lunedì 27 novembre e si svolgeranno di mattina: sono tre gli itinerari proposti per visitare il parco tematico e la casa di Babbo Natale, partecipare a dei laboratori, mangiare (su richiesta), assistere a dei divertenti mini show con i personaggi del Natale e trascorrere un giornata all’insegna della fantasia e della gioia. Numerose le scuole che hanno già prenotato il proprio percorso, provenienti non solo da Lecce e provincia ma anche da Brindisi e Taranto.
I bambini potranno incontrare così Babbo Natale, visitare la sua casa piena di oggetti evocativi e la fabbrica dei giocattoli, l’ufficio con una collezione di fiabe e i sacchi di lettere da leggere, la sua camera da letto con il suo lettone, la cucina dove uno degli elfi prepara biscotti e tarallini, la posta Polo Express.
I laboratori creativi, inoltre, permetteranno ai piccoli di partecipare alle attività degli elfi, imparando divertendosi: l’elfo pasticcere li coinvolgerà nella preparazione dei biscotti, giocando con colori e profumi; l’elfo creativo li aiuterà a creare oggetti e decorazioni natalizie originali.

La partecipazione con la scuola consente ai bambini di tornare al parco, usando omaggi e riduzioni, durante il fine settimana con i propri genitori, per rivivere la magia del Natale con la famiglia.
Le scuole che intendono partecipare possono iscriversi compilando i moduli sul sito www.mybabbonatalevillage.it entro il 20 novembre. 
Babbo Natale Village è l’occasione per visitare il parco tematico Salento in Miniatura, immerso nel grande giardino botanico e floricolo in cui vivono oltre mille esemplari di alberi bonsai rappresentativi del territorio salentino.
Salento in Miniatura ricrea in scala 1:35 la carta fisica della penisola salentina, riproducendone aspetti geografici e storico-culturali utilizzando tufo, pietra leccese, carparo. Muretti a secco, antiche abitazioni, masserie, vigneti raccontano valori e costumi della nostra terra. Un luogo di grande interesse, aperto tutto l’anno: proprio domenica 12 novembre una delegazione di giornalisti francesi visiterà il parco, nell’ambito di un educational alla scoperta di alcuni tra i vini locali più rappresentativi.
Il biglietto di ingresso al parco tematico Salento in Miniatura ha un costo di 6 euro tutto l’anno. La visita al Babbo Natale Village, nei fine settimana e festivi dal 2 dicembre al 7 gennaio, non prevede aumenti del costo del biglietto. 
Sul sito ufficiale è possibile scaricare liberamente il coupon che in alcuni giorni darà diritto ad un ingresso omaggio acquistando due biglietti a tariffa intera. 
www.mybabbonatalevillage.it 
Facebook: @babbonatalevillage
Ufficio Stampa
Jessica Niglio

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus