Spongano. Il Festival Internazionale di Musica da Camera diretto da Beatrice Rana celebra la Festa Europea della Musica con lo spettacolo originale dei fratelli Spedicato dedicato a Tito Schipa

CLASSICHE FORME, il Festival Internazionale di Musica da Camera diretto da Beatrice Rana, in programma dal 7 al 9 luglio prossimi a Spongano, regala al pubblico uno speciale concerto in occasione della Festa Europea della Musica. Per l’Anteprima di Classiche Forme, la pianista 24enne salentina, da poco nominata dal Presidente Sergio Mattarella, Cavaliere della Repubblica Italiana, attualmente impegnata in un tour internazionale in cui presenta le Variazioni Goldberg di Bach, ha scelto il progetto originale di Francesco e Matteo Spedicato, scritto per bambini e ragazzi e dedicato alla figura del grande tenore leccese Tito Schipa. Il 21 giugno alle ore 20.30 l’Ipogeo “Bacile” di Spongano (Le) accoglierà, dunque, il “Children’s Corner” del Festival Internazionale di Musica da Camera diretto da Beatrice Rana. I riflettori si accenderanno su una speciale messa in scena dello spettacolo “Tito – Il cantante piccoletto” realizzata ad hoc per CLASSICHE FORME e adattata al il piccolo e suggestivo teatro sotterraneo che la ospiterà.
“Tito – Il cantante piccoletto” racconta con fantasia e brio la vita e i successi dell’Usignolo leccese, con testi musica interamente scritti dai maestri Matteo Francesco Spedicato, con arrangiamenti e orchestrazioni del M° Eliseo Castrignanò

A Spongano si rivivrà la magia dello spettacolo andato in scena nei teatri lo scorso aprile, per la regia di Giovanni Guarino, questa volta attraverso un live show “special edition” che vedrà direttamente sul palco Francesco e Matteo Spedicato. Accanto a loro Claudia Presicci, 16enne di Galatina (Le), interprete di grande talento e carisma, e Luigi Giungato, speciale animatore del “Toto Show”, partecipassimo momento dello spettacolo. Narratore sarà come sempre l’attore Fausto Romano.
 Anche in questa occasione protagonista sarà l’Orpheo Ensemble, formazione giovanile (venti elementi) interamente composta da talenti del territorio salentino selezionati tramite bando e audizioni. Per l’Anteprima di CLASSICHE FORME si esibirà in uno specialissimo quartetto, con la partecipazione di Alessandro Gazza alla fisarmonica e Arianna Picci al flauto. La direzione è affidata al M° Eliseo Castrignanò.
Non mancheranno le scenografie animate dello spettacolo firmate dai visual artist Piero Schirinzi e Andrea Raho.
L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti.
Azzurra De Razza
Ufficio Stampa CLASSICHE FORME

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus