Seconda edizione di “Accendi la speranza con la tua solidarietà”

Nardò. 4 dicembre 2015
Piazza Salandra ancora una volta cuore della solidarietà, domenica 6 dicembre 2015, in nome della vicinanza a chi soffre e a chi dalla vita ha avuto meno.  Dalle 16 in poi la Piazza cuore del Centro storico sarà animata dalla seconda edizione di “Accendi la speranza con la tua solidarietà” iniziativa promossa dall’Assessorato al Welfare in collaborazione con la rete di associazioni di volontariato della città, tutte le parrocchie, e tutti e tre gli Istituti scolastici superiori di secondo grado per rendere questo Natale un po’ speciale anche per i meno fortunati. 
Una grande famiglia all’insegna della solidarietà dunque.  
Lo scopo è, ancora una volta, quello di raccogliere fondi da destinare ad opere di beneficienza: il ricavato delle donazioni sarà devoluto per sostenere le attività di solidarietà, quello che del resto, quotidianamente, fanno le parrocchie e le associazioni, tutti i giorni dell’anno in maniera silenziosa.
            “Abbiamo voluto realizzare anche quest’anno” – spiega Carlo Falangone, assessore al Welfare e Pubblica Istruzione – Accendi la speranza con la tua solidarietà”, iniziativa finalizzata a sensibilizzare tutta la cittadinanza sul tema della solidarietà sociale. Un tema di grande attualità su cui abbiamo coinvolto tutta la Comunità attiva e solidale ottenendo grande partecipazione e collaborazione. Il nostro scopo era anche quello di sensibilizzare le nuove generazioni e quindi gli studenti delle scuole superiori sul tema della solidarietà e della vicinanza a chi soffre. E devo dire che anche   quest’anno abbiamo ottenuto un partecipazione ed un coinvolgimento straordinari per slancio e per impegno da parte di tutti gli studenti appartenenti alle Scuole Secondarie Superiori.”
L’evento infatti registra la collaborazione degli Istituti d’Istruzione Secondaria Superiore di Nardò “E.Vanoni- G.Galilei” e “N.Moccia”, i cui studenti esporranno i propri lavori come obolo volontario ed il cui ricavato sarà devoluto alle Associazioni di Volontariato del nostro territori.
Novità della seconda edizione è quella della replica degli eventi finalizzati alla raccolta di fondi in quattro diverse date e in quattro diverse location.
Si parte domenica 6 Dicembre in Piazza Salandra; Il 19 Dicembre l’evento sarà ospitato presso l’Area Mercatale; Il  27 Dicembre invece nella Piazza di Santa.Maria al Bagno;
Il 3 Gennaio 2016, infine, nello Spazio antistante il Conservatorio Vernaleone.
Tra gli altri hanno aderito all’iniziativa: l’Associazione Auser Neretum e l’Associazione Farsi Solidali (gestore Mensa Caritas). Le Associazioni Farsi Solidali e Auser Neretum saranno presenti con un proprio stand.

 

 

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus