Sbarcati 52 migranti a Santa Maria di Leuca

Nella mattinata di oggi, gli accertamenti ad opera del pool AG della Procura della Repubblica di Lecce volti ad identificare gli scafisti all’interno del gruppo di 52 migranti, sbarcati nella mattinata di ieri a Santa Maria di Leuca, hanno portato all’arresto di BARKAIA David, cittadino georgiano, 43enne, a cui era intestato un contratto di comodato d’uso del natante battente bandiera turca. Per l’altro connazionale, 23enne, il Questore di Lecce, avendo verificato la mancanza di alcun idoneo titolo a permanere sul territorio dello Stato, ha adottato il provvedimento amministrativo del respingimento verso il paese di provenienza,   con l’accompagnamento dello stesso presso il CIE (centro di identificazione ed espulsione) al fine del successivo trasporto in Georgia. Gli altri migranti che hanno invece manifestato la volontà di richiedere asilo politico sono stati ricollocati nelle idonee strutture della regione Puglia.
 5 maggio 2016

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *