Santa Maria al Bagno: domani arrivano gli idrovolanti. Volo dimostrativo dei mezzi anfibi del progetto di collegamento Taranto-Corfù

È programmato per le ore 10 di domani, domenica 18 settembre, l’arrivo nelle acque di Nardò dei due idrovolanti, un Legend 540 e un Savannah Icp, del progetto di collegamento Taranto-Corfù che prevede come tappe intermedie Nardò e Gallipoli e che rientra nell’ambito del programma di cooperazione transfrontaliera Interreg Italia-Grecia (Asse 3 – Sistema dei Trasporti Multimodale sostenibile). I due mezzi anfibi ormeggeranno alle boe nello specchio d’acqua antistante il Grand Hotel Riviera (tra Santa Maria al Bagno e Santa Caterina), prologo all’illustrazione del progetto che si terrà subito dopo nelle sale della stessa struttura. Alle 11:45, invece, è fissato un volo tecnico dimostrativo della durata di 25 minuti circa. Tutte le operazioni saranno coordinate e sorvegliate dai mezzi della Capitaneria di Porto di Gallipoli.
Il Comune di Nardò è al lavoro su questo progetto di trasporto intermodale con la Grecia attraverso un partenariato con l’Autorità Portuale di Taranto, il Comune di Gallipoli e altre istituzioni e municipalità greche. Il progetto è incentrato sulla versatilità di un mezzo anfibio come l’idrovolante, che consente partenze e arrivi del mezzo da e per porti e aeroporti. Precisamente l’asse di collegamento individuato tra le due sponde del Mediterraneo è quello tra Taranto (partenza dal molo Sant’Eligio) e le isole di Corfù più prossime all’Italia – Fanò, Mathraki, Erikoussa, Corfù e Paxos – tra le mete preferite dei salentini e degli italiani che scelgono la Grecia per le loro vacanze estive. Il volo consentirà il trasferimento di 24 passeggeri per volta. Il supporto tecnico al progetto è di Orazio Frigino (presidente dell’Aviazione Marittima Italiana) e di Mauro Calvano (amministratore delegato della società milanese Magister Ludi Aviation). Entro il 15 ottobre il progetto dovrà essere completato e presentato per il finanziamento.
                                                                                                                 Ufficio Stampa, 17 settembre 2016

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus