SALGONO A 3 GLI EX MARTINA PROMOSSI IN SERIE A ALESSANDRO MAZZA E’ UN NUOVO CALCIATORE DEL PALERMO

Quattro ragazzi che calcano importanti palcoscenici. Gli ex allievi del Martina ripartono dalla Serie A e dalla B. Se Iezzi alla Pro Vercelli è stato solo l’inizio, Diana e Cardamone, rispettivamente al Pescara e al Torino la naturale prosecuzione dei valori espressi dai ragazzi in campo. In difesa anche Alessandro Mazza si era fatto particolarmente apprezzare per le sue qualità tecniche. Ed ecco che è arrivato anche per il motorino difensivo la chiamata nella massima serie. È il Palermo la nuova destinazione del calciatore che permette un palcoscenico importante a un ragazzo che meritava, anche per le sue doti umane, di raggiungere la A. Operazione condotta, come nelle precedenti occasioni, direttamente da Piergiuseppe Sapio, il quale ha raggiunto l’accordo col responsabile del settore giovanile rosanero, Dario Baccin. Salgono, quindi, a 4 i calciatori approdati nelle massime categorie professionistiche dell’ex gruppo guidato da Alfredo Paradisi. Il messaggio da parte dello stesso Piergiuseppe Sapio parte proprio dal lato sportivo di quella che è squadra la formazione che ha sfiorato lo scudetto solo un mese fa in quel di Cesena. “Quello che sta accadendo in questi giorni, col mercato in fermento, è’ la dimostrazione che avevamo un grande gruppo, dotato di grandi giocatori.
mazza firma palermo
Sono contento di Ale, è un ragazzo che avevo voluto e poi cresciuto nel corso di questi anni, tra l’altro trasformato come terzino da mister Paradisi. Arriva in una Primavera importante e sono convinto che si giocherà tutte le possibilità al massimo. E’ un ragazzo straordinario e ha la testa sulle spalle. La sua umiltà e i suoi sacrifici lo hanno portato in Serie A. Ma è solo un punto di partenza. A lui, così come fatto a tutti i ragazzi, giunga il mio in bocca a lupo e, naturalmente, da parte di tutto lo staff”. Complimenti recepiti da un Alessandro Mazza carico come non mai di voler iniziare la nuova avventura, senza dimenticare quanto fatto fino ad ora. “Sono 4 anni che conosco Sapio e mi ha aiutato tantissimo dal punto di vista sportivo e non solo. Lo ringrazio di tutti i complimenti, tutto ciò che il nostro Piergiuseppe sta facendo in questo periodo è probabilmente impensabile nella normalità di un rapporto società-ragazzo. Infatti sta lavorando affinchè ognuno di noi riesca a raggiungere il proprio sogno, difficile farlo quando si è subita la batosta della non iscrizione di quel club che ti ha regalato soddisfazioni a carattere nazionale. Noi del gruppo non avevamo dubbi a riguardo. Lo ringrazio per tutto ciò che ha fatto, così come lo staff che mi ha permesso di arrivare fino al Palermo. Ed è vero: questo deve essere un punto di partenza, così come più volte ci è stato detto da tutto lo staff. Lavorare sempre per migliorarsi con umiltà e sacrificio. Sono deciso a dare il massimo con la mia nuova maglia e farò di tutto per dare il mio contributo alla causa”.
21 luglio 2016
Francesco Friuli

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *