Il Salento Rugby torna vittorioso da Villa Castelli. Coach Follo soddisfatto a metà:« Basta cali di concentrazione!»

Riparte con il piede giusto il Campionato dell’A.S.D. Salento Rugby. Sul campo di Villa Castelli, gli uomini di coach Follo, hanno ragione della matricola Kheiron Francavilla nella prima giornata di ritorno. Partono con il favore dei pronostici i tarantati, che devono rinunciare a Gravina e Rago ma che dalla loro hanno una panchina lunga e danno ampio spazio agli esordienti.
I salentini vanno subito in meta dopo appena due minuti dal calcio di invio fischiato da un attento Sig. Giannulo. A siglare la marcatura è Nestola e la trasformazione di Capitan Abbate è dentro, a fine partita saranno cinque i centri sui suoi nove tentivi, anche un inedito Carlà nelle due trasformazioni finali non centra i pali.
In dieci minuti i tarantati vanno a segno altre due volte con Calavita in ripartenza da ruck e Margari in percussione centrale, concedendosi il lusso di subire una meta dall’ottimo Lopez. Dopo l’attimo di appannamento, e la strigliata dalla panchina di uno stizzito Alberto Follo, il Salento sigla altre tre mete prima dello scadere del primo tempo con Carlà, Ricciato e Calò.
La ripresa vede un monologo salentino, arrivano due mete in cinque minuti con Calò e Gomini prima di una lunga serie di sostituzioni che ridisegna la squadra. Nel finale vanno ancora a meta Calò, Margari e Gomini a dispetto delle 2 ammonizioni di Mazzotta al venticinquesimo e Nestola al trentesimo. Al termine del match Coach Follo è soddisfatto a metà:« Sono contento di aver cominciato con il piede giusto questa seconda parte di campionato e rinfrancato del fatto che la squadra cresce anche numericamente. I nuovi innesti che abbiamo inserito sono molto importanti in ottica Campionato. Sono un po’ meno contento per alcuni cali di attenzione che non dobbiamo in nessun modo concedere. La rincorsa al primato in classifica passa anche da questi piccoli esami!»
Prossimo appuntamento domenica 29 gennaio in casa con i Draghi BAT.

004 001 002 003

Kheiron Francavilla – Salento Rugby 5 – 65 (mete 1-11)
Formazione Salento Rugby: 15. Gomini, 14. Ricciato (12’ s.t. Zilli), 13. Carlà, 12. Margari, 11. Francavilla (28’ s.t. Bruno), 10. Nestola, 9. Abbate (27’ s.t. Lia), 8. Tardio, 7. Calò, 6. Manta (20’ s.t. Mazzotta), 5. Conforti, 4. Orlandino, 3. De Bello (11’ s.t. Cristiano), 2. Calavita (17’ s.t. Panarelli), 1. Brogno (27’ s.t. Cesari)
Altri risultati
Serie C2 – ottava giornata
Draghi – Panthers 39-0 (6-0)
Falchi – Granata 9-15 (0-2)
Kheiron – Salento 5-67 (1-11)
Taranto – Potenza 3-59 (0-9)
Classifica
Potenza* pt. 34, Salento Rugby* pt. 32, Granata pt. 26, Falchi pt. 21, Draghi BAT pt. 20, Kheiron pt. 5, Am. Taranto* pt. 7, Panthers pt. 1

* quattro punti di penalizzazione per non aver assunto all’obbligatorietà giovanile

Nelle foto:
001 – Gabriele Calò
002 – Mischie a confronto
003 – Carmine Tardio in tauch
004 – Mauro Zilli

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus