Rugbisti salentini tarantolati sulle nevi di Tarvisio. Alla fine di due giorni di gara sorprendente secondo posto allo Snow Rugby 2017

Per il terzo anno consecutivo una spedizione di rugbisti salentini giunge sulle nevi di Tarvisio per il quinto torneo Internazionale di Snow Rugby. Una trasferta nata dopo ben tre giorni di neve nel tacco d’Italia che ha “allenato” i rugger alle condizioni che avrebbero trovato di li a poco sulle Alpi.
Il Salento Rugby è stato inserito nel Girone C con gli austriaci del Klagenfurt Tiger, l’Unione Rugby Ladispoli e l’Olimpja Lubijana. I tarantati, nella prima giornata di gara, devono cedere il passo solo agli sloveni dell’Olimpija e giungono secondi nella propria poule. 

Marco Bonaparte Gabriele Calò La squadra

L’ultimo giorno di competizione parte bene per il Salento Rugby che, nei quarti di finale, ha ragione degli austriaci del Graz e  avanza in semifinale affrontando il Como. La partita, molto combattuta, regala anche un piccolo “scontro in famiglia”: la squadra lombarda vede tra le proprie fila Gianni Sala, pilone di origini salentine e legato ai tarantati da anni di amicizia. Il match é vinto dal Salento Rugby che vola sorprendentemente in finale.
L’ultima partita vede ancora di fronte il Lubijana: avversario con delle ottime individualità e molto fisico, alla quinta partecipazione al torneo e giunto terzo lo scorso anno. La favola dei tarantati si interrompe a dieci minuti dalla fine della competizione. Gli scontri duri e le penetrazioni degli sloveni sono vincenti e il Salento non entra mai in partita giungendo così secondo al quinto Snow Rugby di Tarvisio quando nessuno se lo sarebbe mai immaginato.
La Classifica Finale
1. Olimpija Lubijana (SLO)
2. Salento Rugby (ITA)
3. Stella Rossa Milano (ITA)

4. Como Rugby (ITA)
5. Belasy Tobogan (CZE)
6. Graz (AUS)
7. Black Duks Gemona (ITA)
8. Scaleggio Verona (ITA)
9. USA Aviano RFC (USA)
10. Snow Tiger Klagenfurt (AUS)
11. Draghi Feltre (ITA)
12. Frassi Dream Drinking Team (ITA)
13. Chibanis Tunisi (TUN)
14. Abnormals Rugby Italia Sordi (ITA)
15. Invictus (ITA)
16. Unione Rugby Ladispoli (ITA)
17. Lokomotiv Zagreb (CRO)
18. Queens Royal Hussars (ENG)

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *