Roma. Raggi, arriva il Treno dell’Arte. La metropolitana si colora con i disegni dei bambin. Atac lancia concorso per tutte le scuole elementari della Capitale

Roma, 23 febbraio 2017 “Vogliamo che la metropolitana si colori con i disegni dei bambini. La loro immaginazione contro le scritte dei vagoni imbrattati dai vandali. Arriva nella nostra città il Treno dell’Arte: a decorarlo saranno i bimbi delle scuole elementari di Roma attraverso il concorso “Adotta un treno” lanciato da Atac”. Così la sindaca di Roma Virginia Raggi.

 

“Si tratta di una preziosa campagna per sensibilizzare tutti i cittadini sull’importanza dei temi del decoro e del rispetto dei mezzi del trasporto pubblico” aggiunge.

 

“Adotta un treno. Il Concorso” è la nuova iniziativa di Atac, sotto il patrocinio dell’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dell’Assessorato alla Mobilità di Roma Capitale, promossa dall’XI Commissione Consiliare Permanente Scuola e dalla III Commissione Consiliare Permanente Mobilità di Roma Capitale, dedicata alle scuole primarie della città.

 

Lo scopo è quello di realizzare un “Treno dell’Arte” con i disegni dei bambini vincitori del concorso, che viaggerà nella metropolitana di Roma. L’iniziativa è rivolta a tutte le classi delle scuole elementari della Capitale. Ogni classe partecipante (senza limite numerico per ogni scuola) realizzerà e sceglierà il miglior disegno, che potrà essere realizzato da un singolo bambino o potrà essere il frutto di un progetto di classe. Alla fine del concorso verranno selezionati 60 disegni vincitori che andranno a decorare un intero treno treno della metropolitana (sei vagoni) che circolerà per sei mesi. La partecipazione al concorso è gratuita mentre il regolamento è consultabile sul sito www.atac.roma.it.


La proclamazione dei vincitori avverrà in occasione di un evento dedicato e organizzato da Atac presso la sede storica di via Prenestina, all’interno delle officine centrali. In quell’occasione le classi partecipanti avranno a disposizione un “passaporto per la libera circolazione”, che consentirà ai più piccoli e ai loro accompagnatori di viaggiare liberamente e gratuitamente sui mezzi del trasporto pubblico per raggiungere la location della premiazione (e ritorno). Inoltre le 60 classi vincitrici verranno premiate con un evento da fruire con l’intera classe: una matinèe al teatro, una visita guidata ad un mostra, un’attività ludico formativa.

Ufficio stampa comune di Roma

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *