Rigenerare spazi abbandonati, ex siti industriali, edifici vuoti. C’è tempo fino al prossimo 15 aprile

Coworking e riqualificazione urbana: da qui passa il futuro
Cultura, coesione sociale e collaborazione sono gli ingredienti del bando “Culturability” (che vi invitiamo ad approfondire al seguente link: http://bando.culturability.org). In tal modo, ognuno potrà presentare la propria idea al fine di rigenerare spazi abbandonati, ex siti industriali, edifici vuoti. C’è tempo fino al prossimo 15 aprile per presentare un personale spunto al fine di dare nuova linfa alla propria città.
Tutto ciò si sposa alla perfezione col progetto “coworking”, che già tempo addietro presentammo su misura per la nostra città e che intendiamo rilanciare. Difatti, in tal modo, non solo si potrebbero riqualificare quegli spazi abbandonati che “deprimono” la nostra Nardò, ma anche, al tempo stesso, dedicarli per una condivisione di ambienti di lavoro a favore di quei professionisti che non hanno la possibilità di beneficiare di un immobile di proprietà o di sobbarcarsi i relativi costi di affitto e gestione.
A Nardò, le strutture “morte” e sprecate, purtroppo, sono in abbondanza. Si pensi, ad esempio, al Gerontocomio della zona 167: una struttura comunale costruita con ingenti spese negli anni ’80, ora miseramente abbandonata al suo destino e oggetto di vandalismo. Riqualificazione e coworking, remando in un’unica direzione, darebbero la possibilità ai neretini di tuffarsi nel mondo del lavoro usufruendo dell’impianto e, al tempo stesso, l’intera città vedrebbe resuscitare una struttura, al giorno d’oggi, deprimente e abbandonata a se stessa.
Riempire di nuova vita e condividere un ambiente di lavoro negli spazi vuoti, questa sarà una delle nostre battaglie. Perché abbandono fa rima con tristezza, cultura con riqualificazione e condivisione.
Antonio Tondo
Maria Grazia Sodero
Candidati al Consiglio Comunale
Con Andare Oltre
Per Pippi Mellone Sindaco
16 febbraio 2016

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *