Riforma Costituzionale. A Nardò oggi il dibattito organizzato da Riprendiamoci Nardò

Si avvicina l’appuntamento col voto referendario sulla riforma costituzionale e l’associazione politico-culturale Riprendiamoci Nardò continua a dar spazio a diverse voci per far conoscere meglio le ragioni del Sì e del No, dando la possibilità ai cittadini di formarsi un proprio giudizio. Approvarla o lasciare immutato il testo costituzionale? 
Per queste ragioni venerdì 4 novembre presso il Chiostro di Sant’Antonio a Nardò, alle ore 18.30, si terrà un dibattito che avrà l’obiettivo di sviscerare il contenuto della riforma oggetto del voto e le conseguenze che da questa ne discenderanno, nell’ipotesi in cui venga attuata.
Si cercherà di fornire un quadro che informi i cittadini accompagnandoli al voto.

referendum

Insieme al Sindaco della città di Nardò Pippi Mellone, introdurrà il dibattito il nostro capogruppo e vice-presidente del Consiglio Comunale Andrea Giuranna, quindi prenderanno la parola il prof. Michele Troisi, docente di Giustizia Costituzionale presso l’università del Salento ed il Consigliere Regionale Andrea Caroppo.
Invitiamo, dunque, tutti coloro i quali vogliano approfondire l’argomento ad essere presenti in modo tale da poter ascoltare i diversi interventi degli illustri relatori e contribuire con quesiti e considerazioni che possano nutrire ed impreziosire il confronto.
 
Associazione politico-culturale Riprendiamoci Nardò
Gruppo Consiliare Riprendiamoci Nardò.

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *