Questa sera al Paisiello di Lecce il musical “…dolceamaro Salento”

Il 21 marzo si è celebrata la Giornata Mondiale della persona con sindrome di Down, proclamata nel 2011 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.
Una data non a caso, ma pensata sul numero di cromosomi che determina la Sindrome di Down, scientificamente detta ‘Trisomia21’ e il mese di marzo, terzo mese dell’anno, che metaforicamente rappresenta il terzo cromosoma in più.
Il tema scelto per il 2016 ““I miei amici, la mia comunità – I vantaggi di ambienti inclusivi per i bambini di oggi e gli adulti di domani”,  ha portato la sezione di Lecce dell’A.I.P.D. a realizzare il musical “…dolceamaro Salento”, patrocinato dal Comune di Lecce e che verrà presentato  il 22 marzo a Lecce, presso il Teatro “Paisiello” .

locandina down

Attori e ballerini un gruppo di ragazzi e ragazze con la sindrome di Down, le Educatrici e alcuni volontari che, magistralmente seguiti da Pino Belgioioso e Stefania Filograna, hanno dato vita a questo musical che racconta, con un pizzico di umorismo, il periodo dell’emigrazione salentina verso i paesi latini.
L’Associazione Italiana Persone Down, nata nella Provincia di Lecce dal 1998,  tra i vari scopi che  persegue, tiene particolarmente alla promozione delle persone che vivono questa condizione genetica. I pregiudizi, i luoghi comuni costituiscono le barriere mentali che non consentono la piena integrazione, per cui momenti come questi servono per migliorare la conoscenza che si ha di queste persone e imparare ad apprezzare e valorizzare la diversità.
L’ingresso è gratuito e si accede per invito.
Nardò, 17/03/2016
Presidente AIPD Lecce Teresa Calignano

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus