Il punto di Gregorio Dell’Anna sulla chiusura dell’ambulatorio analisi cliniche di Nardò

Piano regionale  per l’assistenza sanitaria territoriale : dal Governo regionale riservata a Nardò un’altra vigliaccata
Con l’operazione di riordino ospedaliero il Governo regionale ha modificato in maniera talmente scriteriata la rete di assistenza sanitaria territoriale da non essere in grado di assicurare, specie in certi ambiti territoriali, le fondamentali  esigenze sanitarie e socio-sanitarie dei pugliesi. Nardò, in particolare, è stato saccheggiato e bistrattato fino al punto da non disporre più di un punto di urgenza-emergenza (pronto soccorso) e per ultimo, decisione di questi giorni, di un laboratorio di analisi. E’ triste e preoccupante constatare che l’ASL/LE, dopo la chiusura definitiva dell’ospedale, abbia deciso di cancellare anche tutti i più importanti servizi sanitari pubblici di cui quotidianamente Nardò e molta parte del territorio ha bisogno.
ospedale nardò
E’ inammissibile che siano sempre i cittadini, specie quelli più deboli, a pagare. Ancora una volta duole riscontrare quanto il Governo regionale con le sue decisioni scellerate continui a penalizzare il nostro territorio. L’ostinazione con la quale giornalmente vengono assunte scelte che non rispondono alle oggettive e reali necessità, bisogni ed interessi della popolazione neretina preoccupa ed indigna tutti. Ci lascia esterrefatti poi l’assordante silenzio e la mancanza di ogni reazione da parte dell’Amministrazione comunale di Nardò di fronte a quanto sta accadendo in questi giorni. Probabilmente è più preoccupata a tutelare spazi ed interessi politici di parte che  a tirare fuori l’orgoglio e battersi per la tutela della propria gente. I fatti si misurano con azioni concrete e queste purtroppo da lungo tempo nella nostra Città mancano.
Rino Dell’Anna

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus