Proposta di legge di Istituzione del Consiglio Regionale Sanitario

In questi giorni la III Commissione del Consiglio Regionale della Puglia ha avviato la valutazione della proposta di legge di Istituzione del Consiglio Regionale Sanitario.
Il Consiglio Regionale Sanitario rappresenta un’opportunità per i cittadini pugliesi. Il nostro territorio si doterebbe di un organismo pluriprofessionale e multidisciplinare con il compito di che monitorare ed orientare i processi di promozione del benessere fisico, psicologico e sociale. Un organismo che svolgerebbe un ruolo fondamentale nell’ambito della prevenzione, della cura e della riabilitazione, coniugando principi costituzionali con i variegati, espressi o inespressi, bisogni della popolazione.
L’Ordine Regionale degli Psicologi e l’Ordine Regionale degli Assistenti Sociali hanno accolto con interesse l’avvio dei lavori in merito auspicando la realizzazione di una rete integrata tra le varie professioni della salute.
Per una completa operatività del Consiglio Regionale Sanitario sarebbe importante il coinvolgimento delle associazioni di tutela dei diritti del malato e di cittadinanza attiva.  Le associazioni operando a stretto contatto con i territori di pertinenza realizzerebbero la congiunzione tra bisogni e necessità con l’offerta di servizi e prestazioni al singolo cittadino ed alla comunità della Puglia.
15 ottobre 2015
Enzo de Gennaro
UFFICIO STAMPA

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *