Politica, discarica di Castellino: nota del Sindaco di Nardò Marcello Risi

Venerdì 27 interverrò ad una iniziativa del Partito Democratico di Nardò sul tema della discarica di Castellino e della sua definitiva post-gestione.
Ne discuteremo con il consigliere regionale Sergio Blasi e con i giovani esponenti PD Diego Marchese e Lorenzo Siciliano. Apprezzo molto la scelta del Partito Democratico di approfondire il tema sul quale tanto si sono spese le ultime amministrazioni cittadine.
Se oggi a Castellino non si sversano più rifiuti lo si deve alla coalizione di centro sinistra e di liste civiche che dal 2002 guida la città di Nardò.
Ero vicesindaco quando nel 2006 sostenni ed accompagnai con passione l’azione dell’allora primo cittadino Antonio Vaglio, tenace e determinato con tutta la sua maggioranza a dire basta a Castellino.
Oggi, da sindaco, ho il dovere di favorire il corretto e definitivo progetto di post-gestione che consentirà di mettere la parola fine ad un brutto capitolo della politica cittadina.
La coalizione che amministra la nostra città, pur consapevole che le attribuzioni non appartengono al Comune, si è spesa e si spenderà unanimemente e in coerenza con le scelte di questi anni per sanare definitivamente la ferita di Castellino.
Ho il dovere di riconoscere che non è mai mancato in questi anni il contributo dei rappresentanti di Nardò al consiglio provinciale: Giovanni Siciliano (in carica perché rieletto all’ultimo rinnovo) e Cosimo Frasca, in provincia nella passata consiliatura.
Nessun contributo è, invece, mai venuto da quelle minoranze estreme e demagogiche che fanno delle bugie e della disinformazione la cifra quotidiana della loro azione.
Provano a bluffare e a imbrogliare dicendo di voler “Andare Oltre”, ma fosse per loro e per i loro amici oggi Castellino sarebbe una discarica aperta e maleodorante, una inguardabile montagna di rifiuti alle spalle del Sambiasi, un luogo che non osiamo neppure immaginare. Ma per fortuna non è dipeso da loro, è dipeso dalla nostra coalizione. E la discarica di Castellino è stata chiusa.
24 marzo 2015

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *