Pd neretino, Gregorio Delľ Anna: “Si riapre una speranza, si può tornare a pensare il futuro”

Il congresso cittadino del PD di Nardò, nonostante si celebri in un momento cruciale per il partito, rappresenta  una straodinaria occasione   per lanciare alla Città un messaggio di fiducia. Anche se arduo, il compito che nei prossimi mesi il PD si propone di realizzare è quello di raccogliere le migliori energie della città per rimettere Nardò in cammino. È giunto il tempo di abbattere gli ostacoli che vengono da un tessuto sociale demotivato e sfiduciato e risvegliare le coscienze di quanti vogliono spendersi in favore della collettività. Il messaggio di fiducia parte dalla convinzione che le energie di cui Nardò è ricco sono tante e qualificate e che possono essere risvegliate solo attraverso un processo di profondo rinnovamento interno e la formazione di una nuova classe dirigente. Ridare voce ai giovani sarà essenziale perché sono loro a porre quella domanda di valorizzazione dei talenti e delle energie. Nasce oggi una nuova dirigenza che è determinata ad affrontare il nodo che sta soffocando la Città: creare le condizioni perché si affermi attraverso il PD una nuova stagione politica investendo sul coinvolgimento delle migliori risorse umane di cui può disporre, elaborando un progetto condiviso di sviluppo sociale, formando una classe dirigente  abile a stabilire un rapporto più diretto e costante fra la politica e la società. I principi  ispiratori saranno da un lato la valorizzazione dei talenti e dei meriti, dall’altro la promozione di un tessuto sociale egualitario e solidale, in cui nessuno si perda o resti indietro. Questa è la novità del Partito Democratico. Nardò ha bisogno di una forza politica che abbia il coraggio di affrontare quel groviglio di compromessi che in questi ultimi tempi per mano dell’attuale governo cittadino stanno  creando rendite corporative o speculative ed alimentando iniziative populiste, fanno registrare arretratezze nei servizi, nella pubblica amministrazione  e nelle infrastrutture, isolano la città dal resto delle altre istituzioni. Rimettere in movimento le forze produttive, l’intelligenza, la creatività, la cultura non sarà una operazione facile. Comporta uno scontro duro con privilegi grandi e piccoli molto ramificati che purtroppo ogni giorno vengono alimentati dall’azione di un’ Amministrazione Comunale sorda e disattenta alle richieste del mondo che lavora e produce ed ai tanti bisogni della città. La missione che il PD di Nardò nei prossimi anni vuole perseguire è quella di  poter realizzare  un progetto che sappia mettere a frutto le migliori ricchezze della città: la creatività, la qualità ambientale e culturale, la coesione sociale.

Questa è anche la ragione del mio impegno nel Partito Democratico.

Gregorio DelľAnna

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus