Opera di riqualificazione per il Monumento ai Caduti di Succivo con Petranova

 Di Lucia Accoto
 I luoghi non sono mai muti. Sanno parlare attraverso il tempo. Così come si raccontano i monumenti architettonici che si vestono, risentendone, degli effetti climatici e della mano dell’uomo. Quest’ultima può danneggiarli, profanandoli nel loro valore simbolico per la carenza di sensibilità, ma anche valorizzarli grazie allo spirito di attaccamento verso la Storia. E lo Studio Rocchetta a Succivo (Caserta) in collaborazione con la General Services ha dato vita al lavoro di riqualificazione del Monumento ai Caduti in Piazza 4 Novembre. Il new look è stato possibile grazie alle tecniche di Petranova. Gli addetti ai lavori, sotto l’occhio vigile del responsabile tecnico nazionale Petranova, il geometra Piero Chieco, hanno svolto un’azione di restyling che ha riportato la struttura, in marmo bianco, al suo splendore. Tutto è stato svolto a norma di sicurezza con l’istallazione dell’impalcatura messa a disposizione dalla ditta P.L Sooc Cooperativa. La pulitura eseguita mediante impacchi con l’uso del Petranova specifico permette di rimuovere lo sporco sul marmo evitando l’azione abrasiva. Ma la stessa tecnica può essere effettuata anche su altre superfici. Il Monumento ai Caduti, in poco tempo e con le adeguate tecniche di innovazione dell’azienda Petranova, può ora continuare a raccontarsi parlando attraverso il suo tempo. Una storia questa che spazza le brutture a cui i cittadini di Succivo non potevano ignorare.

caserta2 caserta1 caserta caserta4

 

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *