Onorificenza al Merito della Repubblica Italiana per lo stilista neritino Gianni Calignano

Si è svolta oggi in Prefettura, in occasione del 69° anniversario della Fondazione della Repubblica, la cerimonia di consegna della onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana a Gianni Calignano, stilista neritino di fama internazionale.
Hanno partecipato il Prefetto di Lecce Giuliana Perrotta e il sindaco di Nardò Marcello Risi.
“La nostra Città è orgogliosa – ha dichiarato Risi – dell’eleganza e della raffinatezza di questo grande artista che con semplicità e classe porta in tutto il mondo uno stile inconfondibile, spesso nutrito dei colori e delle sfumature più originali della nostra terra”.
Classe 1963, Gianni Calignano, a soli 23 anni presenta la sua prima collezione e l’anno seguente apre un atelier di alta moda nella sua Nardò, dedicato alla madre “La mia mamma era una sarta, è stata lei a farmi conoscere questo mondo luccicante!” ha raccontato in una intervista.
Nel 1999 arriva la collaborazione con Giovanni Pagliula e le sue produzioni varcano i confini nazionali giungendo anche all’estero: Montenegro, Sud Africa, Marocco, Francia e Russia solo per citarne alcuni. Nel 2004 realizza il cosiddetto couture a porter, che viene esposto a Milano nello showroom di via Montenapoleone.
Tantissimi i riconoscimenti nella carriera di Gianni Calignano: conquista la stilista giapponese Yumi Katsura, che decide di dedicare alle sue produzioni un negozio monomarca nel centro di Parigi; riscuote un notevole successo, commerciale e di critica a Dubai (sfilata memorabile al Fashion World), incanta Roma e paralizza via Veneto con la sua prima collezione sposa.
Nel 2012, al Festival del cinema di Cannes la produttrice cinematografica Giulia Marletta calca il red carpet con abiti griffati Gianni Calignano. La stessa “firma” dell’abito nuziale di Federica Vincenti, sposa dell’attore Michele Placido.
Scelgono i suoi abiti le vincitrici del concorso di bellezza Miss Italia, tra cui Denni Mendez, Cristina Chiabotto, Claudia Andreatti e Stefania Bivone. Il suo stile elegante e raffinato conquista anche altre donne dello spettacolo, tra cui Paola Perego e Laura Pausini. E nel 2013 Kerry Kennedy, figlia dell’attivista americano per i diritti umani Robert, sceglie Gianni Calignano come sarto personale.
3 GIUGNO 2015

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *