“Non sono un assassino” , il giallo giudiziario di Francesco Caringella

Dopo il cinema, la narrazione. Il territorio di Nardò, questa volta la suggestiva baia di Santa Caterina, diventa sfondo per ambientare immagini e parole di un avvincente racconto grazie alla penna e alla sapiente costruzione noir dello scrittore, nonché magistrato Francesco Caringella.
“Non sono un assassino” -Newton Compton Edizioni, – è un giallo giudiziario – come l’autore stesso lo ha definito – in cui la scena del delitto è ambientata a Santa Caterina, luogo che lo scrittore ama e conosce molto bene perché vi trascorre le vacanze estive.
Barese, classe 1965, Francesco Caringella, già ufficiale della Marina Militare, Commissario di Polizia e magistrato penale in servizio presso il Tribunale di Milano, Consigliere di Stato dal 1997, è al suo secondo esordio letterario.
Domani, giovedì, 27 novembre Francesco Caringella presenterà il suo libro “Non sono un assassino” a Nardò, alle ore 16,30 presso la Sala Consiliare di Palazzo Personè.
Saranno presenti e dialogheranno con l’autore il sindaco Marcello Risi e l’assessore alla Cultura Mino Natalizio.

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *