NICOLA MIRIELLO E’ IL NUOVO VICARIO DELLA QUESTURA DI LECCE

Si è da pochi giorni insediato alla Questura di Lecce Nicola Miriello, nuovo Vicario del Questore, succedutosi a Vito Montaruli recentemente nominato Dirigente Superiore e trasferito all’Ufficio centrale Ispettivo di Roma.
Nato a Monasterace (RC) nel 1962 è entrato in Polizia, nel 1988, come Funzionario. Viene assegnato al XII Reparto Mobile di Reggio Calabria; nel 1992 viene assegnato al Commissariato distaccato di P.S. di Lamezia Terme (CZ) e nel giugno del 2001 è trasferito alla Questura di Catanzaro, ove ricopre inizialmente l’incarico di Dirigente della DIGOS e successivamente, nel 2002, quello di Capo di Gabinetto del Questore.

Nicola MIRIELLO

Nel 2005, promosso Primo Dirigente a soli 42 anni, viene assegnato alla Questura di Catanzaro con l’incarico di Dirigente la Divisione Polizia Anticrimine fino  al 2007, quando, su proposta del Questore viene riassegnato all’incarico di Capo di Gabinetto con decreto del Capo della Polizia, incarico che mantiene fino alla nomina di Vicario del Questore di Lecce.
Nell’anno 2002 gli è stata conferita la medaglia di Bronzo al Merito di Servizio, nel 2003  quella d’argento e, nel gennaio 2010, quella d’oro. Con decreto del Presidente della Repubblica in data 2 giugno 2012 gli è stata conferita l’onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.
Da sempre in prima linea, nel corso della sua carriera, ha avuto numerosi riconoscimenti per importanti e delicate operazioni di polizia giudiziaria portate a termine nella lotta alla criminalità organizzata.
20 luglio 2016
 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *