Nardò:Social card: al via la seconda tranche

È stata impegnata sul bilancio di previsione 2015, ancora in corso di formazione, la somma di 45.000 euro destinata a finanziare la seconda tranche della “Social Family Card”.
Sono 493 le famiglie che, nel dicembre scorso, hanno beneficiato del primo acconto di 80 euro.
Su proposta dell’assessore al welfare Carlo Falangone, la giunta ha delineato le modalità di erogazione delle somme impegnate.
Sarà saldato l’importo totale spettante ai 96 cittadini che rientrano nella prima fascia: con 70 euro, sarà raggiunta la cifra finale di 150 euro.
Un ulteriore acconto di 95 euro sarà erogato alla seconda e terza fascia: nella seconda rientrano le 96 famiglie a cui spetta una card del valore totale di 200 euro e nella terza le 301 famiglie a cui spetta una card del valore totale di 300 euro.
La “Social Family Card” sarà distribuita presso gli uffici di Piazza San Pietro, sede dell’assessorato ai Servizi Sociali.
Come già avvenuto per l’erogazione del primo acconto, il personale contatterà telefonicamente gli aventi diritto per comunicare la disponibilità dei voucher.
I buoni, che hanno una validità di sei mesi dalla data di rilascio, potranno essere utilizzati negli esercizi commerciali che hanno aderito all’iniziativa e nella Farmacia Comunale.
17 marzo 2015
Taggato con: ,

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *