Nardò:La Cultura della Civiltà…di Mino Natalizio – Assessore alle Politiche Culturali

Puliti a casa loro, “porci” a casa degli altri…
Non si potrebbe pensare altrimenti, quando ci si trova davanti a ben tre aspirapolvere abbandonati nel bel mezzo del Parco Naturale Regionale di Portoselvaggio – Palude del Capitano.
Infatti, si presume che chi faccia un uso così massiccio di tale elettrodomestico, “consumandone” addirittura tre, sia una persona che tiene all’igiene e alla pulizia della propria casa. Allora, viene spontaneo chiedersi: perché “sporcare” la bellezza di un luogo pubblico e patrimonio di tutti qual’è l’Area Protetta di Portoselvaggio – Palude del Capitano? La risposta, a mio avviso, potrebbe essere: perché è un incivile egoista che pensa solo al proprio orticello, pensando che il resto siano problemi degli altri (tanto prima o poi c’è chi pulisce).
Questione di mentalità. Non sarebbe costato niente, all’incivile, anziché prendersi il fastidio di deturpare un luogo pubblico, andare a conferire gli aspirapolvere nei luoghi deputati, come per esempio, l’ecocentro della ditta che gestisce il servizio di igiene urbana del Comune. Oltretutto gratuitamente.
Per fortuna, seppur in ritardo, la Polizia Locale ha iniziato una seria attività di vigilanza attraverso sofisticate videocamere, acquistate dall’Ufficio Ambiente del Comune (e di questo bisogna dare atto all’Assessore Francesca De Pace), contro l’abbandono improprio di rifiuti, che ha già consentito di sanzionare molti cittadini indisciplinati. Chissà che prima o poi, non capiti anche il “maniaco della pulizia” che ha deturpato un angolo del nostro Parco liberandosi dei suoi attrezzi del mestiere (gli aspirapolvere, appunto).
Mino Natalizio – Assessore alle Politiche Culturali
3 aprile 2015

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus