Nardò, Vaglio – Dell’Angelo Custode: “Ha vinto la coalizione che la città ha indicato, piaccia o non piaccia bisogna che qualcuno se ne faccia una ragione”

Comprendiamo che oggi, dopo 24 anni di governo della città, ritrovarsi all’opposizione logori e non poco.
Sin dall’inizio della campagna elettorale la nostra priorità e stata quella di lavorare per il bene della nostra città, indipendentemente da chi fosse stato il vincitore.
Ha vinto la coalizione che la città ha indicato, piaccia o non piaccia bisogna che qualcuno se ne faccia una ragione. A noi piace lavorare come siamo solitamente abituati a fare e francamente non abbiamo alcun interesse ed alcuna voglia di inseguire i capricci e le polemiche del giovane Consigliere Comunale Lorenzo Siciliano. 
A tutto però c’è un limite. Il limite della decenza di un giovane Consigliere Comunale, erede purtroppo di una persona politicamente navigata che farebbe meglio ad utilizzare con prudenza vocaboli come “briciole di potere” – “umiliazione degli elettori” – “cambio di casacca”.
Qualche insegnamento lo accettiamo volentieri da tutti ma francamente forse sarebbe stato più opportuno il silenzio. Tanto potremmo raccontare degli ultimi anni: delle piroette, dei cambi di casacca, di ping pong fra gli schieramenti e di amministrazioni “mollate”. Ma su queste vicende è meglio sorvolare. Ora è il tempo di mettere una pietra sul passato, non è più il tempo delle polemiche. Questa città ha bisogno di tutti e noi pensiamo semplicemente di poter dare il nostro contributo.
Antonio Vaglio
Cesare Dell’ Angelo Custode
29 settembre 2016

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *