Nardò: truffa on line

Un’altra attività investigativa è stata portata a temine dagli uomini del Commissariato di Nardò e riguarda una truffa on line posta in essere da un pregiudicato 26enne del posto.

I fatti hanno inizio il 29 luglio scorso, quando un 41enne di Nardò, mentre era al mare a Santa Caterina di Nardò, riceve un sms dalla sua banca che gli annuncia che una transazione del valore di 417 euro era appena stata effettuata con prelievo dal suo conto, a favore della compagnia aerea Ryan Air, attraverso una carta di credito intestata a sua moglie. Percependo il pericolo di essere stato vittima di una truffa, il soggetto provvede immediatamente a bloccare la carta di credito ma si rende conto che l’operazione descritta era stata già portata a termine.

Torna a casa a Nardò e si rende conto che la stessa era stata visitata dai ladri che oltre alla carta, avevano portato via alcuni monili di scarso valore ed un robot da cucina.

Immediatamente denuncia i fatti al Commissariato P.S. di Nardò che attraverso un’indagine immediata, scopre che C.P.  27enne del posto noto a questi uffici, probabilmente dopo aver perpetrato il furto nell’abitazione, aveva pensato bene di concedersi una “meritata” vacanza insieme a tutta la famiglia, (tre persone in tutto, compreso un bambino) con un bel viaggio con destinazione Fuerteventua (Spagna), da fruire nella settimana a cavallo tra novembre e dicembre.

Ma invece della conferma della prenotazione della vacanza, gli agenti del commissariato di Nardò gli hanno notificato un avviso di conclusione delle indagini ad opera del P.M. Carmen RUGGIERO, con il quale gli viene contestato il reato di ricettazione perpetrata on line, mentre al termine di ulteriori accertamenti verrà indagato anche del reato di furto aggravato.

6 ottobre 2015

 

 

 

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus