NARDO’, STAGIONE CONCERTISTICA. QUATTRO APPUNTAMENTI CON LE MUSICHE D’AUTORE. Si comincia domenica 12 febbraio con la musica sacra di Mozart e Vivaldi

Parte domenica 12 febbraio Musiche d’autore, la stagione concertistica del Comune di Nardò che prevede quattro concerti a cura dell’Associazione Culturale Orchestra da Camera di Lecce e del Salento, diretta da Luigi Mazzotta, freschi reduci della partecipazione alla storica inaugurazione del nuovo Teatro Apollo di Lecce, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e del Ministro ai Beni Culturali Dario Franceschini. Si comincia con il concerto di musica sacra in basilica cattedrale (inizio ore 20:30) per soli coro e orchestra, con i soprani Simona Gubello e Silvia Susan Rosato-Franchini, il mezzosoprano Maria Scogna, Cantores e Orchestra da Camera di Lecce e del Salento e con la direzione di Luigi Mazzotta. Il programma prevede, nello specifico, il Magnificat – RV 611 e il Kyrie – RV 587 di Antonio Vivaldi per soli, coro, organo e archi. Le arie saranno eseguite dal soprano Silvia Susan Rosato-Franchini e dal mezzosoprano Maria Scogna. Inoltre, l’Exultate Jubilate di Wolfang Amadeus Mozart per soprano e orchestra eseguito da Simona Gubello e, in conclusione, il Te Deum – K 141 -per coro, organo e orchestra.
Il secondo appuntamento è in programma sabato 25 febbraio alle ore 20:30 al teatro comunale con le arie d’opera dalle più belle pagine del melodramma di Gioacchino Rossini, Giacomo Puccini, Gaetano Donizetti e Giuseppe Verdi, con i soprani Angela Lomurno e Silvia Rosato-Franchini, il mezzosoprano Marilena Rizzo, i tenori Paolo Maria Vizzi e Federico Buttazzo, il baritono Giorgio Schipa, il pianoforte di Vincenzo Rana. Il terzo appuntamento è in programma sabato 4 marzo alle ore 20:30 sempre al teatro comunale con i violoncelli al cinema, le più belle colonne sonore di film famosi, con Cello Ensemble e con la direzione di Michele Cellaro. Si chiude domenica 2 aprile in basilica cattedrale (alle ore 20:30) con la mistica musica vocale e strumentale di Gian Battista Pergolesi, Antonio Vivaldi e Georg Friedric Haendel, con il soprano Maria Luisa Casali, il mezzosoprano Antonella Colaianni, la tromba di Antonio Mariani e l’Orchestra da Camera di Lecce e del Salento, con la direzione di Luigi Mazzotta. L’ingresso agli spettacoli è gratuito.
“Con la stagione concertistica – spiega l’assessore alla Cultura e al Turismo Francesco Planteraoffriamo un significativo assaggio di un genere musicale molto apprezzato, ma spesso trascurato. È un cartellone semplice e in perfetto equilibrio tra tradizione e contemporaneità”.                                                                                                
                                                                                        Ufficio Stampa
Taggato con: , ,

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *