Nardò, Servizio Igiene e Sanità nel degrado. CasaPound: “I locali Asl non superebbero il controllo sul rispetto delle norme igienico-sanitarie”.

Nardò 15 luglio: “E’ grottesco che una struttura che ospita uffici dell’Asl si presenti in condizioni malsane ed anti-igieniche “, afferma in una nota Pierpaolo Giuri referente locale di CasaPound Italia . “Una struttura che riceve quotidianamente decine di mamme con neonati per la somministrazione delle vaccinazioni, non può versare nel degrado e in condizioni talmente fatiscenti”.
“Dopo aver ricevuto in merito diverse segnalazioni e foto da parte di cittadini che documentano lo stato di degrado dell’immobile che ospita gli uffici del Servizio Igiene e Sanità Pubblica – continua la nota – ci siamo recati in via XXV Luglio per poter parlare anche con gli operatori Asl. La situazione riscontrata è stata molto più grave di quella paventata ed abbiamo potuto constatare le reali difficoltà vissute dagli operatori nello svolgimento delle loro funzioni”.

3

“Siamo stati inoltre informati – spiega il referente di Cpi – dell’ipotesi di un trasferimento del Dipartimento di prevenzione nei locali ubicati in Piazza Croce Rossa e ci sono state segnalate da parte degli operatori alcune perplessità riguardo a questa soluzione dovute ad alcuni problemi strutturali dei locali in questione, ed in particolare relative all’inadeguatezza dell’impianto di condizionamento”.
“Viste le concrete carenze strutturali degli immobili di Piazza Croce Rossa, chiediamo che vengano vagliate altre possibilità, tra le quali la possibilità di trasferire questo importante dipartimento sanitario presso l’ ex Ospedale San Giuseppe Sambiasi, che permetterebbe di usufruire di una struttura efficiente per ogni tipo di criticità .Porteremo queste istanze al vaglio del sindaco Mellone – conclude Giuri – affinché possa farsi portavoce di queste importanti richieste nei confronti delle autorità sanitarie”.

casa pound Nardò

18 luglio 2016

Taggato con:

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *