Nardò: Piscina semiolimpionica: la giunta non vuole perdere tempo

Alcuni consiglieri di minoranza, molto pochi per la verità, infatti si tratta della minoranza della minoranza, continuano ad operare scientificamente contro la nostra città.
Hanno tentato di bloccare il trasferimento del mercato settimanale; hanno tentato di bloccare l’adozione del piano comunale delle coste. Delusi per non esservi riusciti, ora sono all’opera per provare a stoppare la soppressione del mercato delle Quattro Colonne a Santa Marita al Bagno e la realizzazione di una piscina semiolimpionica al servizio della nostra comunità, pensata nell’area del Polivalente.
Il loro motto è: nulla deve cambiare. Sono il prodotto della peggiore politica, quella che pur di perseguire le ambizioni personali calpesta i diritti dei cittadini e le attese della comunità.
Noi abbiamo il dovere di andare avanti. Faremo di tutto perché anche Nardò abbia una piscina a disposizione dei suoi cittadini.
Qualcuno si sorprende perché il comune si farà carico della rete idrica o della pubblica illuminazione? È veramente una argomentazione buffa. Non abbiamo mai saputo di docce senza acqua (brevetto Andare Oltre) e di impianti senza luce.
4 marzo  2015

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus