NARDÓ, PARCO RAHO, PUBBLICATO IL BANDO PER IL NUOVO AFFIDAMENTO

Parco Raho riaprirà presto i battenti. È stato pubblicato infatti il bando per l’affidamento del servizio di conduzione, pulizia, custodia e manutenzione ordinaria dello spazio, polmone verde della città e storica destinazione di svago e di giochi, non solo per i residenti del quartiere. Un’area di cui l’amministrazione comunale è rientrata pienamente in possesso da pochi giorni al termine della precedente gestione e su cui ha effettuato un intervento di pulizia e di sistemazione del verde. Oltre al locale adibito a punto ristoro, nel parco ci sono una pista di pattinaggio, un’area gioco e tanto verde.

Il bando prevede un affidamento di cinque anni ad un canone annuale di 6 mila euro, soggetto a rialzo in sede di offerta economica. Soggetti ammessi a partecipare, requisiti di ammissione e modalità di partecipazione sono contenuti nel testo integrale del bando pubblicato sul sito web dell’ente al link https://goo.gl/3ru7Q1 o disponibile presso la sede dell’Area Funzionale n. 2 in via Falcone e Borsellino. Nella valutazione dell’offerta tecnica saranno considerati il programma di gestione operativa, la capacità di creare rete con società, enti e associazioni che operino nel sociale, il programma promozionale, oltre alle migliorie che riguardino il verde, l’area attrezzata per i giochi e in generale la manutenzione degli spazi e degli arredi. Oneri dell’affidatario sono l’indicazione di un responsabile, le spese per pulizie, riscaldamento, amministrazione, la tassa sui rifiuti, le spese per le utenze. Il termine ultimo per le offerte è venerdì 27 ottobre alle ore 12.

“È uno spazio della città cui teniamo moltissimo – spiega il sindaco Pippi Melloneperché è un’area verde nel cuore del centro urbano e perché è un punto di ritrovo per giovani, anziani e famiglie. Abbiamo effettuato interventi di manutenzione e di sistemazione del verde che erano assolutamente necessari per restituire decoro e agibilità al parco e ora è pronto per un nuovo affidamento. Confidiamo nel fatto che Parco Raho possa tornare ad essere in tempi brevissimi lo storico punto di aggregazione che è sempre stato, in grado di tenere viva l’atmosfera di questa parte della città. Anche grazie al positivo effetto che potrà arrivare dalla l’ultimazione dei lavori sul palazzetto e dal ritorno in questa struttura delle partite e di tutte le altre attività. Uno spazio che torna a vivere è sempre una buona notizia per la città e per tutti”.

                        

Taggato con:

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus