Nardò nella top ten della classifica stilata da Open Days

Sono due gli appuntamenti da segnalare per la settimana in corso nell’ambio del progetto di Potenziamento Culturale del SAC Arneo-Costa dei Ginepri,.
Axa Cultura e Salentowebtv, in collaborazione con Associazione Tic Tac e Improvvisart, hanno organizzato 2 attività culturali nel nodo di Nardò:
– martedì 04 agosto 2015, ore 19.00 visita teatralizzata gratuita presso la Palude del Capitano;
– sabato 08 agosto 2015, ore 19.30, visita guidata gratuita nel Museo della Memoria e dell’Accoglienza di Santa Maria al Bagno;
Intanto crescono attenzione e partecipazione per altri importanti contenitori culturali della città. Nelle giornate Open Days 2015 Nardò risulta tra le mete preferite dei turisti: tra le top ten infatti per le presenze e per le visite ci son il Museo Acquario di Santa Maria e la Basilica Cattedrale.
E sono appunto queste due eccellenze della città ad essere state preferite dalla mole dei turisti- visitatori che in questi fine settimana di giugno e luglio hanno fatto rotta sul Salento.
La parte del leone la fanno, in primis, la BASILICA Cattedrale di Nardò e poi il Museo Acquario di Santa Maria al Bagno peraltro già meta privilegiata e assai apprezzata all’indomani della sua recente apertura avvenuta lo scorso 5 giugno 2015.
Dal 1 luglio ( sino al 31 agosto) l’importante contenitore realizzato nell’ambito del progetto APREH (Interdisciplinary Aquaria for the PRomotion of Environment and History) e finanziato con fondi europei, è aperto al pubblico il venerdì, il sabato e la domenica dalle 19 alle 22 . Ad oggi la media delle visite è di circa 600 persone ogni fine settimana.
E a questo proposito grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco Marcello Risi e dall’assessore alla Cultura e alle Politiche comunitarie, Mino Natalizio, per l’attestato interesse e per il grande richiamo suscitati da alcune delle eccellenze artistico -monumentali e culturali del territorio.
Affresco Cattedrale di Nardo' (LE) - ITALY

Affresco Cattedrale di Nardo’ (LE) – ITALY

Basilica Cattedrale di Nardò (Le)-ITALY

Basilica Cattedrale di Nardò (Le)-ITALY

“ I dati – ha dichiarato il sindaco Marcello Risi – confermano e confortano le intuizioni di chi in questi anni ha lavorato anche per costruire quella grande rete grazie alla quale la nostra Città si aggiudica , oggi, la visibilità che merita per la straordinaria bellezza dei luoghi che consentono un valore aggiunto determinante: quello di consentire a chi visita la nostra Terra di fare un viaggio tra i tesori dell’arte coadiuvato e guidato da istruzioni declinate come visite, percorsi e laboratori ideati e accessibili a tutti. La collaborazione in rete con l’Agenzia regionale Pugliapromozione ha consentito a Nardò una visibilità non solo quantitativa ma di grande qualità.”
“Anche il potenziamento culturale reso disponibile sul territorio dall’attivazione del progetto SAC – ha aggiunto l’assessore Natalizio – consente ai visitatori della nostra Città e del nostro comprensorio di scoprire luoghi e percorsi sino ad ora accessibili a pochi e non disponibili e di poterli vivere con tutti i cinque sensi. Visite ed escursioni sono disponibili sia come percorsi naturalistici ( realizzati in collaborazione con Avanguardie) sia come percorsi e visite teatralizzate come quella in programma domani 4 agosto, presso la Palude del Capitano dove lo scorso 30 giugno è stata presentata al pubblico la ristrutturazione e l’apertura della Casa Del Capitano. “
Come si legge nel sito di ViaggiareinPuglia , si ricorda che “Con Puglia Open Days, dal 4 luglio al 26 settembre, dalle 20 alle 23, ogni sabato sera è protagonista il patrimonio culturale pugliese. Aperti e fruibili gratuitamente oltre 350 beni culturali e centri storici, tra visite guidate notturne, attività innovative, laboratori, eventi e interi percorsi urbani pensati per essere fruiti da tutti.

Il progetto è promosso e organizzato da Regione Puglia, Agenzia Regionale del Turismo Pugliapromozione, partner istituzionali, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, la Conferenza Episcopale Pugliese, l’ANCI Puglia, il Comitato regionale dell’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia.

3 agosto 2015

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *