Nardò: Mellone revoca la nomina di Calabretti

Nardò, 20 luglio 2016
Mellone revoca la nomina di Angelo Calabretti che il prossimo 22 ottobre affronterà l’udienza preliminare innanzi al GUP Simona Panzera per turbativa d’asta.
” Ho dato immediato mandato di revoca della nomina (del 19 luglio 2016) di Angelo Calabretti quale componente dello staff, in quanto risulterebbero notizie d’indagine a suo carico che non ci erano assolutamente note.”(scriveMellone attraverso il proprio profilo facebook).
“Siamo garantisti, non c’è nessuna condanna ma chi si occupa della Cosa Pubblica deve essere al di sopra di ogni sospetto.
Le notizie contrastano con il nostro Codice Etico sottoscritto prima del voto e la revoca dell’incarico gratuito ha quindi decorrenza immediata.”
Alla nomina di Angelo Calabretti da parte del sindaco Mellone avevano replicato Marcello Risi, Carlo Falangone e Daniele Piccione.
“Fermo il principio che chiunque è innocente fino a sentenza definitiva di condanna, la nomina appare assai inopportuna. Il decreto va subito revocato. La rivoluzione si è addormentata.”

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus