Nardò, Lorenzo Siciliano: Discariche abusive, si argini il fenomeno

Sono recenti le riprese messe a punto, dalla troupe di “Striscia la notizia”, che denunciano l’inquinamento di una vasta area, di competenza del Comune di Sannicola, sita a ridosso della strada provinciale Nardò-Gallipoli. Inquinamento causato dai soliti incivili che riversano ogni genere di rifiuto (scarti di materiale edilizio, mobili, sanitari, lastre di eternit, e persino intere cucine) nelle nostre campagne.
Il servizio di Striscia, indubbiamente, ci pone di fronte ad un fenomeno tristemente noto, per il quale troppa poca attenzione è stata posta, specie negli ultimi tempi. Penso a delle zone della nostra Città che da diversi anni vengono prese di mira per rendere delle stesse delle discariche a cielo aperto. Credo sia giunto il momento di arginare questo galoppante fenomeno che sta trasformando le nostre campagne e le nostre strade periferiche in veri e propri ricettacoli di rifiuti. 
È ora di attivare un monitoraggio costante del territorio, installando telecamere nelle zone prese di mira fino ad oggi e non limitandosi a dei cartelli recanti la scritta “area videosorvegliata”, quando, invece, non vi è nè videosorveglianza nè riprese video.
È un servizio, questo, che la Comunità chiede a gran voce da tempo e l’Amministrazione Comunale ha il dovere di porlo in essere. Se da un lato discutiamo di valorizzazione del territorio, dall’altro non possiamo permettere che simili scempi la facciano da padrone e quattro incivili che vedono nella macchia mediterranea, negli uliveti, nei vigneti o nelle strade rurali, delle pattumiere raccogli tutto, restino impuniti.

Lorenzo Siciliano

12 febbraio 2016

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus