NARDO’ (LE), SARPAREA. CASILI (M5S): “VERIFICARE LA VALIDITÀ DEI PARERI VAS”

È stato presentato ieri il piano attuativo dell’ “Oasi Sarparea” il resort extralusso che dovrebbe sorgere tra gli ulivi plurisecolari della Sarparea di Sant’Isidoro a Nardò (LE). L’imprenditrice Alison Deighton, amministratore unico di OASI Sarparea srl ha voluto tranquillizzare istituzioni e cittadini sul fatto che sarà salvaguardata la bellezza del paesaggio. Rassicurazioni che non convincono il consigliere del M5S Cristian Casili da tempo impegnato nella difesa dell’oasi:
“Naturalmente la proprietà e chi ne fa gli interessi, a mio avviso, tende a minimizzare gli impatti di un simile intervento sia da un punto di vista occupazionale che ambientale e paesaggistico. – commenta il consigliere pentastellato – A questo punto si rende necessario calendarizzare a stretto giro un intervento in Consiglio Regionale e in V Commissione al fine di verificare la validità dei pareri VAS a suo tempo rilasciati oltre ad ascoltare in audizione il Sindaco di Nardò e i tecnici locali e regionali che si sono occupati di esaminare il progetto. L’assessore regionale al Territorio, Anna Maria Curcuruto – continua il vicepresidente della Commissione Ambiente – deve darci risposte chiare e che entrino nel merito dell’iter autorizzativo e della compatibilità del progetto con lo stato dei luoghi. Ho l’impressione che si sia tirato l’acceleratore pericolosamente. Innanzitutto qui occorre domandarsi e verificare se i pareri a suo tempo rilasciati dai vari organi competenti, tra cui in particolare la VAS (con atto 089/DIR/12/0013), siano oggi ancora validi, poiché il progetto originario, su cui i predetti pareri sono intervenuti, è stato oggetto di numerose modifiche ed adeguamenti. In altri termini, trattandosi di intervento edificatorio differente da quello inizialmente proposto, è doverosa una nuova valutazione dell’incidenza del piano con l’ambiente circostante.
Nella complessa vicenda della Sarparea finita nel tritacarne dei cavilli amministrativi dei Tribunali – conclude Casili – non può essere ancora il paesaggio a perdere”.
Alberto Claudio De Giglio
Responsabile Comunicazione M5S Puglia

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus