Nardò: lavori di messa in sicurezza in via Rismondo.

Questa mattina una ditta specializzata incaricata dal comune ha effettuato un intervento straordinario di puntellamento, rafforzamento e stabilizzazione delle fondazioni di tre edifici posti a pochi metri dallo scavernamento (sono state riempite di calcestruzzo le cavità).
Ieri, sotto la direzione e il controllo di un nutrito staff dell’ufficio tecnico comunale, erano state messe in sicurezza le tubazioni di metano e rete fognaria.
Il sindaco Marcello Risi e l’assessore ai lavori pubblici Antonio Filograna, a lungo presenti sul luogo, hanno disposto d’urgenza nuove indagini geologiche lungo la via e su vie limitrofe.
Lo scorso anno il comune aveva già disposto indagini con il georadar sulla via Cecchi, interessata da un altro cedimento. Per fortuna non risultarono cavità significative.
Sindaco e assessore vogliono ora che le indagini vengano ulteriormente estese.

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *