Nardò: Katia Ricciarelli e Francesco Zingariello in concerto

Domenica 21 agosto, in piazza Salandra a Nardò, si terrà il concerto con Katia Ricciarelli e Francesco Zingariello. Fortemente voluto dalla Società Operaia “Giovanni Zuccaro” Nardò, la manifestazione rientra nel cartellone degli eventi organizzato dal comune di Nardò. Al pianoforte i due artisti saranno accompagnati dal maestro Roberto Esposito.
 
Katia RICCIARELLI
Debutta a Mantova nel 1969 con La bohème ed è Imogene ne Il pirata di Vincenzo Bellini in selezione in un concerto nell’ambito dell’Autunno Padovano per il Teatro La Fenice di Venezia diretta da Nino Sanzogno. Sale alla ribalta nel 1971 dopo aver vinto il Concorso Internazionale Voci Verdiane della RAI insieme al tenore Beniamino Prior e all’allora baritono, poi tenore, Giuliano Bernardi, interpretando un’aria da Il corsaro. Il 6 novembre 2009 festeggia i 40 anni di carriera con un concerto al Teatro La Fenice di Venezia duettando con le più grandi voci della musica classica e pop: da Mietta a Cecilia Gasdia, da Michael Bolton a Massimo Ranieri. Il concerto evento, condotto da Cristina Parodi, è stato trasmesso il 19 dicembre, in prima serata, su Canale 5.
ricciarelli
Francesco ZINGARIELLO
Francesco Zingariello, tenore, pugliese, si diploma giovanissimo in Canto, Viola e Violino con il massimo dei voti e la lode. Nel 1999 ha frequentato l’Accademia Lirica della Sig.ra Katia Ricciarelli, e da allora è iniziata la sua carriera. Ha registrato  per importanti emittenti nazionali ed internazionali quali: RAI1, MEDIASET, Radio France, Radio Clàsica (RNE), Radio Vaticana, RTV, etc. Ha cantato in imporanti teatri italiani (Piccinni di Bari, Politeama Greco di lecce, Teatro Massimo di Palermo, il Cilea di Reggio Calabria, Sferisterio di Macerata, etc.) nelle seguenti opere: “Macbeth”, “Rigoletto”, “Nabucco”, “Don Carlo”, “La Traviata”di G. Verdi, “Elisir d’amore” di G. Donizetti, , “Massimo Puppieno”, “Trionfo dell’onore” ,“La Principessa Fedele”, “L’oratorio della SS. Trinità” di Scarlatti, “Tabarro”, “Boheme”, “Turandot”, “Tosca” di Puccini, “Cavalleria Rusticana” di Mascagni, “Le Cantatrici Villane” di V. Fioravanti, “Viaggio a Reims” di G. Rossini, “Pagliacci” di Leoncavallo, “Turco in Italia” di G.Rossini, “Andrea Chenièr” e “Fedora” di U. Giordano, “Les Contes d’Hoffman” di J. Offenbach e “Francesca da Rimini”di R.Zanzonai, “Carmen” di G. Bizet.
(Fonte: www.ricaeventi.com)

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *