NARDO’: inveisce contro due ausiliari del traffico. Arrestato neretino

Nel pomeriggio di ieri,  7 novembre, due ausiliari del traffico del Comune di Nardò impegnati nell’espletamento della propria attività lavorativa, mentre erano intenti a redigere un verbale di contestazione al codice della strada per un’autovettura in sosta sulle strisce pedonali, improvvisamente, vedevano arrivare un uomo che, senza alcuna spiegazione, iniziava a colpire con calci e pugni l’auto in questione.
I due ausiliari cercavano di calmarlo, ma questi dopo averli minacciati, colpiva con un pugno uno di loro facendolo cadere per terra.
Sul posto giungeva una volante del Commissariato di Nardò al cui personale l’uomo si rifiutava di fornire le proprie generalità, sputando addosso ad uno degli agenti.
V.F.G.R. neretino del’71 veniva tratto agli arresti domiciliari per il reato di violenza, minaccia, resistenza e lesioni a P.U.
8 novembre 2015

 

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *