Nardò: Domenica 26 febbraio (ore 17:30) in scena lo spettacolo per bambini “Hansel e Gretel”

Quinto appuntamento del cartellone 2016/2017 di Piccoli sguardi, la fortunata rassegna domenicale di teatro per famiglie organizzata da TerramMare Teatro in collaborazione con il Comune di Nardò e il Teatro Pubblico Pugliese. Domenica 26 febbraio la compagnia Granteatrino di Bari, costituita nel 1983 per promuovere il recupero e il rilancio del teatro popolare dei burattini, dei pupi e delle marionette, porta in scena Hansel e Gretel, lo spettacolo di burattini tratto da una delle più celebri favole dei fratelli Grimm.
La trama, che mescola la classica storia con l’allegria dei burattini in baracca, alterna atmosfere magiche a scene di puro divertimento e, attraverso la narrazione, affronta temi di grande valore simbolico come la paura dell’abbandono e della solitudine: emozioni che si trasformeranno per i due piccoli protagonisti in una meravigliosa occasione di conoscenza e di crescita. In scena grandi pupazzi animati, resi unici dai colori e dalle forme morbide, insieme ai classici burattini.
L’inizio è alle ore 17:30 e dura sessanta minuti circa. La regia e l’adattamento sono di Paolo Comentale, in scena Chiara Bitetti e Anna Chiara Castellano Visaggi, burattini, pupazzi, oggetti e fondali sono di Manuela Trimboli. L’età consigliata è tra tre e dieci anni. Il costo del biglietto è di 5 euro (posto unico). Per informazioni e prenotazioni è possibile rivolgersi a TerramMare Teatro, presso il Teatro Comunale di Nardò in corso Vittorio Emanuele n. 22, ai numeri di telefono 0833 571871, 348 6722242, 348 8733426, 389 6847435 oppure sul sito www.terrammareteatro.it o all’indirizzo di posta elettronica segreteriaterrammare@gmail.com.
 Ufficio Stampa Comune di Nardò

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *