Nardò: Domenica 26 febbraio (ore 17:30) in scena lo spettacolo per bambini “Hansel e Gretel”

Quinto appuntamento del cartellone 2016/2017 di Piccoli sguardi, la fortunata rassegna domenicale di teatro per famiglie organizzata da TerramMare Teatro in collaborazione con il Comune di Nardò e il Teatro Pubblico Pugliese. Domenica 26 febbraio la compagnia Granteatrino di Bari, costituita nel 1983 per promuovere il recupero e il rilancio del teatro popolare dei burattini, dei pupi e delle marionette, porta in scena Hansel e Gretel, lo spettacolo di burattini tratto da una delle più celebri favole dei fratelli Grimm.
La trama, che mescola la classica storia con l’allegria dei burattini in baracca, alterna atmosfere magiche a scene di puro divertimento e, attraverso la narrazione, affronta temi di grande valore simbolico come la paura dell’abbandono e della solitudine: emozioni che si trasformeranno per i due piccoli protagonisti in una meravigliosa occasione di conoscenza e di crescita. In scena grandi pupazzi animati, resi unici dai colori e dalle forme morbide, insieme ai classici burattini.
L’inizio è alle ore 17:30 e dura sessanta minuti circa. La regia e l’adattamento sono di Paolo Comentale, in scena Chiara Bitetti e Anna Chiara Castellano Visaggi, burattini, pupazzi, oggetti e fondali sono di Manuela Trimboli. L’età consigliata è tra tre e dieci anni. Il costo del biglietto è di 5 euro (posto unico). Per informazioni e prenotazioni è possibile rivolgersi a TerramMare Teatro, presso il Teatro Comunale di Nardò in corso Vittorio Emanuele n. 22, ai numeri di telefono 0833 571871, 348 6722242, 348 8733426, 389 6847435 oppure sul sito www.terrammareteatro.it o all’indirizzo di posta elettronica segreteriaterrammare@gmail.com.
 Ufficio Stampa Comune di Nardò

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus