Nardò, dissenteria a scuola: il Comune allerta Asl e Nas

A seguito dei numerosi casi di dissenteria e di malori nei bambini che frequentano gli istituti di scuola dell’infanzia e primaria della città e che usufruiscono del servizio mensa, questa mattina gli assessori all’Istruzione e alle Politiche Sociali Daniela Dell’Anna e alle Finanze, Tributi e Risorse Umane Gianpiero Lupo hanno effettuato un sopralluogo nelle sedi scolastiche, riscontrando un elevato numero di assenze dovute al cattivo stato di salute dei bambini. In alcune classi la totalità dei bambini dalla notte scorsa è alle prese con questi problemi, che in qualche caso riguardano anche il personale scolastico. Lo stesso assessore Dell’Anna ha presentato un esposto-segnalazione al Dipartimento Prevenzione della Asl Lecce, chiedendo una verifica immediata di quanto accaduto. Ha chiesto, inoltre, ai dirigenti scolastici degli istituti coinvolti (sono dieci istituti suddivisi nei tre poli scolastici della città) una relazione dettagliata della situazione in ciascun istituto. Queste relazioni sono state fatte oggetto di un esposto che il sindaco Pippi Mellone ha presentato nel pomeriggio di oggi presso la locale stazione dei carabinieri, che è servito ad attivare il Nucleo Antisofisticazioni e Sanità dell’Arma.
                “Siamo inevitabilmente preoccupati – dice il primo cittadino – e stiamo monitorando attentamente la situazione. Il fatto che si tratti della salute dei nostri bambini ci impone massima attenzione. Per fortuna, nella stragrande maggioranza dei casi, i sintomi sono cessati nel giro di qualche ora. Abbiamo fatto un esposto alla Asl e uno ai carabinieri per comprendere cosa abbia provocato tutto questo e stabilire eventualmente se ci sono delle responsabilità”. 
                                                                                                                  Ufficio Stampa

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus