Nardò, CasaPound: ‘Giunta Risi irresponsabile verso le periferie’

Nardò, 25 Giugno – Nardò rischia concretamente di perdere il contributo di 1,8 milioni di euro, messo a disposizione del comune  nel 2008, in seguito al bando di gara regionale per l’accesso ai finanziamenti per la riqualificazione delle periferie.
“E’ inaccettabile che decine di famiglie siano costrette a vivere in strutture fatiscenti, nonostante ci siano dei fondi in attesa di essere utilizzati proprio per arginare quell’emergenza abitativa verso la quale l’amministrazione Risi è rimasta sorda per tutti questi anni” dichiara Pierpaolo Giuri, responsabile locale di Cpi.
“La cifra stanziata dovrebbe essere utilizzata dallo Iacp, oggi Arca Sud, per effettuare lavori nelle palazzine di Piazza Jan Palach e Piazza I Maggio. L’augurio – auspica il referente di Cpi – è che il neo eletto sindaco, Pippi Mellone, riesca a evitare che i fondi vadano perduti, riuscendo ad utilizzarli prima che decorra il termine fissato dalla Regione ponendo, così, rimedio allo scempio proposto da chi lo ha preceduto”.
Pierpaolo Giuri responsabile CPI

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *