Nardò: Boom della “Cavalcata Storica E Fiera Dell’Incoronata” Edizione 2016

Si è conclusa esattamente tre giorni fa, Domenica 7 Agosto, l’Edizione 2016 della “Cavalcata Storica E Fiera Dell’Incoronata”, svoltasi a Nardò nei giorni 4-6-7 Agosto. Rievocazione storico-spettacolare, che richiama l’epoca e l’ambiente del 1600, la Cavalcata ogni anno porta ed attira sul territorio neritino migliaia e migliaia di turisti, di curiosi. E, di anno in anno, offre diverse novità. In questa edizione, ad esempio, i giorni di questa manifestazione sono stati tre, quindi uno in più rispetto agli anni passati. Altra novità quella dell’aggiunta di nuovi e più spettacoli all’interno del grande evento: dallo spettacolo col fuoco sia del giullare che dei mangia fuoco, a quello della falconeria passando per gli archibugieri e per i giocolieri. Presenza assidua quella del famoso e grande gruppo di sbandieratori provenienti da Carovigno. Si è partiti Giovedì 4 con la Disputa del “Palio Dei Pittaggi”, presso Piazza C.Battisti. A spuntarla sugli altri tre pittaggi in gara, il “Pittaggio Castello” al termine di alcune prove tutte combattute ad armi pari con i “rivali”. Si è giunti poi a Sabato 6, con il Corteo Storico passante per le vie della città, dal Centro Storico fino a giungere presso la Chiesa Dell’Incoronata. Un mix di colori, musica, spettacoli e figuranti con costumi d’epoca ha fatto brillare gli occhi a tutta la gente che ha letteralmente affollato Nardò per assistere ed ammirare la Cavalcata Storica. Per concludere poi il trittico di giorni, si è arrivati a Domenica 7 con la lettura dell’Editto di chiusura della Fiera ed il via agli spettacoli di Piazza. Piazza Salandra presa d’assalto da una moltitudine di persone per assistere a suddetti spettacoli. Uno spettacolo, quello della Cavalcata, ideato, creato, portato avanti, organizzato e realizzato dagli “Amici Museo Di Porta Falsa”, un gruppo costituito da un mix di giovani di talento e “senior” d’infinita esperienza, bravura. Un lavoro lungo un anno, pieno di sacrifici, di passione, di orgoglio d’appartenenza, di aggregazioni, di spirito di iniziativa, di buona volontà, di cura nei dettagli, di legame indissolubile con quelle che sono le radici e le tradizioni più profonde della nostra Terra. A loro va il vero plauso e merito per aver portato avanti, per tutto questo tempo, con maestria, questo evento dalla roboante risonanza, cittadina e non solo e, quest’anno più che mai, ha raggiunto l’apice del successo. Grazie a chi ci crede da sempre, grazie a chi si impegna e chi lotta per qualcosa di bello, importante e concreto, grazie ai Neritini, giovani e meno, che hanno a cuore le sorti di Nardò e di tutto ciò che essa offre e custodisce. Al prossimo anno allora, Cavalcata Storica.
Adriano Tedesco
10 agosto 2016

cavalcata storica nardò culturiachannel 2 cavalcata storica nardò culturiachannel 4 cavalcata storica nardò culturiachannel 3 cavalcata storica nardò chiesa incoronata nardò 2 chiesa incoronata nardò cavalcata storica nardò culturiachannel 5 cavalcata storicanardò cavalcata storica nardò giullare senza radici 2 cavalcata storica nardò 6 cavalcata storica nardò 4

cavalcata storica nardò 11

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus