Nardò: Attentato incendiario alla masseria di un imprenditore neritino. Dichiarazioni del sindaco

Appresa la notizia dell’attentato incendiario alla masseria dell’imprenditore Sergio Scorza, il sindaco Marcello Risi, a Roma per l’inaugurazione di una mostra sulla cultura armena, ha chiamato l’imprenditore manifestandogli la vicinanza dell’amministrazione comunale.
Condanniamo fermamente il vile gesto e siamo convintamene accanto a tutti gli imprenditori, artigiani e commercianti della nostra città” ha dichiarato il sindaco Marcello Risi.
Il sindaco ha ribadito l’impegno di tutti gli amministratori a cooperare con le forze dell’ordine per prevenire e combattere ogni manifestazione di intimidazione e violenza nel territorio.
 5 marzo 2015

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *