Nardò: Assemblea Dipendenti Consorzio Bonifica Arneo. Intervista a Valerio Quarta,rappresentante Uil

Si è  svolta ieri mattina, alle ore 10.00, presso il Consorzio Bonifica Arneo, sito in Via XX Settembre n°69 a Nardò, l’Assemblea dei Dipendenti del medesimo ente, alla presenza del Sindaco di Nardò Avv. Giuseppe Mellone e della Stampa. Argomento all’ordine del giorno, il mancato pagamento degli stipendi dei dipendenti, da ben 10 mesi ed eventuali soluzioni da trovare con la Regione Puglia per la spinosa questione Consorzi di Bonifica. A parlare per primo il Direttore Genere Dott.Vito Caputo che ha illustrato la problematica al Sindaco, soffermandosi sui dipendenti che devono portare avanti la propria vita e la propria famiglia al momento senza risorse economiche e lo stesso ente che senza fondi non può adempiere ai propri doveri e lavori.

 

P_20161109_104856
Successivamente è toccato all’Ing.De Lorenzis e al Dott. Valerio Quarta, Rappresentanti Sindacali, numeri alla mano, far capire cosa ha speso la Regione Puglia e come i Consorzi siano fondamentali nel dare un forte apporto alla Regione stessa e hanno sottolineato come senza alcun fondo, il già difficile e prezioso lavoro dei dipendenti venga ancor più irrimediabilmente compromesso. L’invito fatto al Sindaco, che si spera giungerà sul tavolo del Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, è quello di ripristinare il servizio efficiente del Consorzio e giungere ad un accordo che possa andar bene da ambo le parti, perché al momento, la situazione è veramente critica e a risentirne sono tutti, in primis i dipendenti senza stipendio (con stipendi normali, non milionari come qualcuno della stampa ha scritto), per la Regione, per il Comune e per i cittadini stessi essendo, questo specifico Consorzio, operativo ed efficace sul territorio ormai da anni ed anni e con grandi risultati.
Adriano Tedesco

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *