Nardò : 800.000 euro dai fondi comunitari per reti idriche e fognanti

È stata finalmente autorizzata dall’Autorità idrica pugliese all’Acquedotto Pugliese SPA la progettazione degli interventi urgenti di completamento della rete idrica e fognaria nell’abitato di Nardò.
Il procedimento è stato approfondito a Bari nell’incontro tenutosi presso la sede dell’Autorità idrica pugliese, in via Borsellino e Falcone, al quale hanno partecipato il sindaco Marcello Risi, l’assessore ai lavori pubblici Antonio Filograna e il segretario generale del comune Giuseppe Leopizzi.
Per l’ Autorità idrica erano presenti il direttore generale ing. Vito Colucci e l’ing. Cecilia Passeri.
I prolungamenti evidenziati con urgenza dall’amministrazione comunale di Nardò sono di circa 1.380 metri per la fognatura e 2.450 metri per la rete idrica.
L’investimento stimato per questo primo stralcio di interventi è di circa 820.000 euro.
Si interverrà prioritariamente nella zona Pagani – Cenate.
Le vie interessate sono quaranta: via Colangelo, via De Rossi, via Benegiamo, via Pagliara, via Barocco salentino, via D’Amore, via di Crollalanza, via Costadura, via Abate Filippo, via Sisto V, via Maritati, via Frà Graziano da Nardò, via Fonte, via Gregorio XIII, via Potenza, via Romanello, via Arturo Santo, via Formoso, via Torre Mozza, via Nino della Notte, via Teotino, via Schirosi, via De Epifanis, via Pepe, Strada Provinciale 112, via Santo Felline, via Biscozzi, via Castrignanò, via De Giorgio.
In Santa Maria al Bagno: via My, via Buonarroti, via Siciliani, via Daunia, via Caffarelli, via Edrisi, via Ionio, via Millo, via Della Presta, via Igino De Metrio.
A Sant’Isidoro la via Campomarino.
Gli interventi saranno finanziati con i primi fondi FESR della programmazione comunitaria
2014 – 2020.

rete idrica

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus